La storia di ArtInMovimento

La nostra storia inizia l’8 febbraio 2014 quando costituiamo l’A.C.S.D. ArtInMovimento che si affilia subito all’ASI, per il settore DBN e Arti per la Salute.
Il 29 marzo 2014 diviene Scuola di Formazione Accreditata A.S.I./Settore D.B.N.-D.O.S. e l’11 maggio propone la prima giornata di riqualifica a Torino.
Dalla sua fondazione opera attivando per lo più corsi di formazione su discipline olistiche e arti olistiche, in particolare il Reiki, e organizzando Convegni, giornate di studio e approfondimento e workshop esperienziali tra Torino, Biella, Castelletto di Brenzone (VR), Como, Milano, Roma e Locri (RC).
Piano piano, si è distinta sul campo fino ad arrivare a essere selezionata come realtà virtuosa e fatta accedere al titolo di università popolare il 20 giugno 2020.
L’Università Popolare ArtInMovimento, aderente alla CNUPI, da A.C.S.D. si è convertita in un’APS, allineando il proprio statuto alle indicazioni inerenti al Terzo Settore e ispirandosi a valori quali l’accoglienza, la trasparenza, il rispetto e la valorizzazione della diversità.
Promuove una visione globale di salute e benessere dell’uomo.
ArtInMovimento è affiliata con l’ASI, per il settore dbn.

ArtInMovimento è l’editore di ArtInMovimento Magazine, testata regolarmente iscritta al Tribunale Ordinario di Torino – Registrazione n.17 del 9 maggio 2014 presso l’Ufficio stampa del Tribunale Ordinario di Torino.
ArtInMovimento Magazine è una testata giornalistica di libero pensiero, che si occupa fondamentalmente dell’uomo, osservandolo dalle seguenti prospettive:
– l’arte, come mezzo di espressione del sé, come elemento educatore alla bellezza, come percorso di autocoscienza e terapia, come prodotto creativo;
– la salute e il benessere, in quanto si sposano e si promuovono gli interventi naturali per la trasformazione dell’individuo e per sviluppo della capacità intrinseca all’uomo di auto-guarirsi, e si incarna una visione olistica dell’essere umano e quindi l’approccio delle medicine alternative e delle discipline bionaturali;
– l’ambiente, poiché il benessere dell’uomo è dato anche dalla relazione con il territorio che abita e perché la sua salute dipende anche dalla qualità dell’aria e dell’acqua;
– l’alimentazione poiché siamo quello che mangiamo e perché è fondamentale oggi pensare a ciò di cui ci nutriamo;
– le relazioni con l’altro, col diverso, con i gruppi poiché da animale sociale l’uomo ha bisogno, per evolvere, di emulare, confrontarsi, discutere e produrre così auto-analisi;
– lo sport in quanto hobby, in quanto momento sociale, in quanto cura del proprio corpo in un’idea armonica del sé
– la scuola come importante agenzia di socializzazione e come luogo di confronto e di trasmissione di conoscenze, importanti per la crescita del singolo.
ArtInMovimento vuole dar voce al positivo e fare opera di divulgazione sui temi che tratta. Dà spazio alle associazioni, promuovendo i loro progetti e veicolando così il know-how prodotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top