Open post

Chianciano Open Day Benessere Olistico Termale & Sani Stili di Vita 2024

Chianciano Open Day Benessere Olistico Termale & Sani Stili di Vita.

Una due giorni intensa e ricca di stimoli non solo per gli operatori olistici per il Chianciano Open Day Benessere Olistico Termale & Sani Stili di Vita. Si inizierà il 22 giugno, a partire dalle ore 15.00, nella splendida cornice di Chianciano Terme con la X CONVEGNO NAZIONALE di CONFASSOLISTICHE – INSIEME VERSO IL FUTURO con la partecipazione di

Una due giorni intensa e ricca di stimoli non solo per gli operatori olistici per il Chianciano Open Day Benessere Olistico Termale & Sani Stili di Vita.

Si inizierà il 22 giugno, a partire dalle ore 15.00, nella splendida cornice di Chianciano Terme con la X CONVEGNO NAZIONALE di CONFASSOLISTICHE – INSIEME VERSO IL FUTURO con la partecipazione di personalità istituzionali e politiche e la presenza delle associazioni professionali, tra cui Reiki Professionisti, e le università popolari aderenti. Confassolistiche continua la sua crescita umana e professionale con una rete di associazioni professionali specificatamente rivolte al benessere, che si avvalgono per la formazione dei propri professionisti, dei programmi formativi e la professionalità dei Formatori ASI – Settore Arti Olistiche Orientali che, il 23 giugnodalle ore 9.00, chiude i lavori dell’Open Day con la XII Conferenza Nazionale alla presenza di prestigiosi Relatori. Due eventi da non perdere!

Risulta necessaria la prenotazione, compilando il modulo che si trova cliccando qui.

Si può scaricare il programma in pdf all'Url seguente ChiancianoTerme2024programma21Maggio-2Download

Un evento sicuramente da non perdere…

Come Università Popolare ArtInMovimento APS saremo presenti e stiamo organizzando le auto per esserci.

Open post

Assemblea Ordinaria dei Soci AIM 2024

Assemblea Ordinaria dei Soci AIM 2024

Si comunica che in data giovedì 25 aprile, in prima convocazione alle ore 6.10 a.m. in presenza in via Roma 34 a Pino Torinese, e in seconda convocazione sempre il 25 aprile alle ore 16.30 o nella stessa sede o attraverso la piattaforma ZOOM - il cui link sarà comunicato in seguito -, vi sarà l'Assemblea Ordinaria dei Soci dell'Università Popolare ArtInMovimento.
Si discuterà sui seguenti punti all'ODG:
1. Rendiconto Consuntivo anno 2023
2. Rendiconto Preventivo anno 2024
3. Reseconto dell'attività  svolta nel 2023
4. Attività formative (percorsi formativi e collaborazioni) per il 2024
5. Attività specifiche - rivista ArtInMovimento magazine, ufficio stampa, eventi (LBLFF e Andare Oltre. Uniti nella Luce)
6. Apertura nuova sede operativa Centro Olistico Radhadesh
7. Nuova sede legale di AIM
8. Elezioni del nuovo Consiglio direttivo
9. Varie ed eventuali.
Si ricorda che c'è la possibilità di delegare un altro socio in propria vece. In caso serve la copia del documento di identità.
Considerando il rinnovo delle cariche sociali, si sta procedendo con la raccolta delle candidature a Presidente e a Consigliere del nuovo Consiglio direttivo.
Si richiede di segnalare la propria presenza all'Assemblea dei Soci in una o entrambe le convocazioni.
Open post

Un corso di formazione in Guarigione Spirituale

Formazione in Guarigione Medianica

Da, domani, mercoledì 20 marzo, prende l’avvio un progetto innovativo, votato alla cura e al servizio. Da un’amicizia fraterna e dalla stima che nutre i protagonisti, si è creato un ponte tra l’Italia e il Brasile per generare amore e per stimolare processi di guarigione su tutti i piani per chi ne avrà bisogno.

L’Università Popolare ArtInMovimento, con sede operativa in via Roma, 34 a Pino Torinese (TO), in collaborazione con la Sociedade Beneficiente Bezerra de Menezes, dedicata alla divulgazione della dottrina spiritista, e con la sua emittente web, la Tv Alvorada Espírita (Tv Alba Spiritica), propone un percorso misto, in blended learning, di Guarigione Medianica. Tutto il percorso, indirizzato in Italia, ai soci di ArtInMovimento, è ad offerta libera. Prevede una parte teorica gestita da André Luiz Ruiz e tradotta da Annunziato Gentiluomo, e una parte pratica proposta da quest’ultimo. Gli URL per assistere alla sessione sono:
http://www.tvalvoradaespirita.com.br/ e https://www.facebook.com/tvalvoradaespirita. Si tratta
del canale YouTube e della pagina Facebook della realtà brasiliana.

Dopo il primo incontro del 20 marzo con André online, dalle 19.00 alle 21.15, gli appuntamenti già fissati sono i seguenti: il 26 marzo con Annunziato al Centro Olistico Radhadesh a Pino Torinese dalle 19.30 alle 21.30; il 3 aprile con André online dalle 19.00 alle 21.15; 9 aprile con Annunziato in presenza dalle 19.30 alle 21.30; e il 10 aprile dalle 19.00 alle 21.15 con André. Seguiranno altri due incontri con Annunziato in date in via di definizione e un incontro online con André di follow up presumibilmente l’8 maggio, ma comunque sempre di mercoledì.

Rispetto ai realizzatori del progetto…

André Luiz Ruiz è nato a Bauru (Stato di San Paolo, Brasile), da famiglia spiritista, avvocato di professione, formazione anche in disegno architettonico, musica (pianoforte classico) e tecniche infermieristiche.
In ambito Spiritista [Cristiano] è medium psicografo, Guaritore e Chirurgo Spiritista, ha pubblicato 13 libri psicografati (scrittura automatica), tra cui il noto O amor jamais te esquece, per l’editrice IDE.

È presidente della Sociedade Beneficente Bezerra de Menezes, a Campinas (SP – Stato di San Paolo, Brasile] e collabora con la Sociedade Espírita Mensaje Fraternal(Società Spiritista Messaggio Fraterno) di Caracas(Venezuela) e con l’Istituto de Difusão Espírita (Istituto di Diffusione Spiritista) di Araras (SP – Stato di San Paolo, Brasile).
Presenta inoltre ogni sabato alle ore 11.30 un programma presso la TV JORNAL di Limeira (Brasile). Presenta dal lunedì al venerdì, il programma O ESPÍRITO DA LETRA (www.espiritodaletra.com.br) sul libro NOSSO LAR [psicografato da Chico Xavier] presso www.tvmundomaior.com.br. È responsabile della web-tv TV ALVORADA ESPÍRITA presso www.tvalvoradaespirita.com.br. Conduce un programma radiofonico insieme alla moglie Solange Godoy ALEGRIA DE VIVER, presso la radio Boa Nova di Guarulhos [Brasile].

Annunziato Gentiluomo è dottore di ricerca in Scienze e Progetto della Comunicazione, insegnante, saggista, formatore, giornalista ed esperto in discipline bio-naturali. È invitato come relatore e docente da diverse realtà, anche universitarie. Accanto a diversi articoli scientifici su riviste nazionali e internazionali, è autore di “La qualità televisiva. Definizioni sociali e prospettive di analisi” (Edizioni Aracne), di “Sapere, Saper Fare e Saper Essere nel Reiki” (Psiche 2), “Come ‘cavalcare’ spiritualmente la pandemia” e dei primi due volumi di “Dialoghi con un Arconte” (Psiche 2). Sta ultimando un secondo volume operativo focalizzato sul Reiki che insegna dal 2008 e che pratica dal 2005.

Direttore dei corsi e Presidente della Scuola Accreditata ASI Università Popolare ArtInMovimento APS, è docente di diversi stili di Reiki presso l’ASI Settore Arti olistiche e Orientali ed è iscritto al registro dei formazione nazionale di Reiki dell’ASI. È uno dei primi Reikologi iscritti al PRAI, di cui è socio fondatore, realtà che ha visto crescere e che dal 4 marzo 2024 presiede. Annunziato Gentiluomo propone corsi di Reiki da oltre tredici anni. Attualmente insegna tre stili tradizionali di Reiki (Usui Reiki Ryojo, Komyo Reiki e Japanese Reiki Style), l’Osho Reiki e l’Holy Fire Reiki III; propone percorsi di meditazione e pratiche bioenergetiche, trattamenti di HadoShiatsu, Suonoterapeuta, Radioestesia, e sessioni di Hypno Coaching e fa Massaggio Ayurvedico. È il direttore del Convegno Internazionale Andare Oltre. Uniti nella Luce e l’ideatore del Life Beyond Life Film Festival. È un insegnante di ruolo della Scuola Primaria e dirige la testata ArtInMovimento Magazine.

Si tratta di un’occasione da non perdere per poter fare del bene e dedicarsi agli altri. Si precisa che le sessioni di guarigione medianica non dovranno mai essere a pagamento giacché sono opera di maestri/guaritori che stanno nell’Oltre. Proprio per questo, anche la formazione è ad offerta.

Come ArtInMovimento, appena avremo un numero di operatori sufficienti, procederemo ad aprire il Centro Olistico Radhadesh, una volta al mese, per quattro ore, per offrire gratuitamente, a chi lo desidererà e ne avrà bisogno, il nostro aiuto energetico. Al momento per questa prima edizione siamo circa una dozzina: speriamo il numero aumenti, afferma Annunziato Gentiluomo.

Per prendere parte alle sessioni pratiche del percorso, bisogna essere soci di ArtInMovimento. Si ricorda che la quota associativa annua (dal 1° gennaio al 31 dicembre) per l’iscrizione all’Università Popolare ArtInMovimento APS è di 20 euro e va versata all’IBAN IT39Q030 6967 6845 10749159647 [Banca Intesa San Paolo] intestato appunto all’Università Popolare ArtInMovimento con la seguente causale: Quota associativa di Nome e Cognome per anno 2024. Per eventuali altre donazioni, la causale può essere: contributo volontario a sostegno delle attività associative. Bisognerà inoltrare le ricevute del o dei bonifici ad andareoltre@artinmovimento.com e procedere all’iscrizione alla realtà associativa, con la compilazione dei moduli predisposti.

 

 

 

 

Open post

Giocando tra sensitività e medianità con Imma Lucà

Giocando tra sensitività e medianità con Imma Lucà

L’Università Popolare ArtInMovimento è impegnata da anni nella divulgazione e nella ricerca di temi escatologici, precisamente si occupa delle visioni della vita oltre la vita.

A tal guisa, organizza il Convegno Internazionale Andare Oltre. Uniti nella Luce (13-15 ottobre 2023 a Borgaro Torinese con un magnifico programma), e da gennaio scorso porta avanti percorsi di sviluppo dei propri talenti.

In tale ambito dal 10 settembreImma Lucà, medium, ricercatrice spirituale e formatrice di Metaspirituologia, proporrà sei incontri, atti a favorire lo sviluppo dell’intuizione.

Il percorso di Imma Lucà a Torino si strutturerà in incontri che prevedono tutti una parte teorica (di inquadramento) e una pratica con sperimentazioni fattive.
Il corso è un reale gioco tra sensitività e medianità, per lo sviluppo dei propri talenti e della propria intuizione. La parola gioco è tutt’altro che banale perché ci riporta a un momento – l’infanzia – in cui tutto era possibile e in cui il contatto con lo straordinario (inteso come oltre o al di là dell’ordinario) era naturale.

Si lavorerà sull’EXTRA-SENSORY PERCEPTION (ESP) e sulla PSICOMETRIA, apprendendo come andare a leggere la storia delle persone viventi e anche
i loro nodi, e come entrare in contatto con i molti racconti “silenziosi”.
Inoltre si andrà a comprendere quali doti si portano in eredità e quali altri talenti si possono sviluppare, chiarendo al meglio per ognuno il proprio talento naturale.. fino ad aprire nuovi orizzonti interiori, contattando la Chiaropercezione, la Chiaroudienza, la Chiaroveggenza, la Chiarosensienza e la Chiaroconoscenza.

Si lavorerà sull’utilizzo del terzo occhio, comprendendo bene come funziona la nostra mente e qual è il suo potere.

Si potrà conoscere la propria guida spirituale attraverso il channeling, il “mondo di sopra” con cui si entra in risonanza e si sarà messi in condizione di incontrare il proprio animale totem.
Dopo tale incontro ci si eserciterà sulla scrittura ispirata e sugli altri modi per portare i messaggi che da tale entità – legate a noi da un amore devozionale che va oltre il tempo e lo spazio – ci giungono.

Si entrerà quindi nella MEDIANITA’. Dopo aver tracciato gli step più importanti della storia della medianità e aver compreso chi è un Medium e cosa fa, si apprenderà come mettersi in ascolto e accogliere
chi ha desiderio di portare testimonianza della vita dopo la morte per rassicurare chi rimane e portare loro conforto.
Il tutto passa attraverso l’amore: difatti, solo ascoltando la voce del cuore, incontriamo un caro.
Si useranno altri strumenti con cui entrare in empatia con entrambi i mondi, attraverso la NUMEROLOGIA come strumento di comunicazione tra corpo, anima e mente.
Si capirà come il calendario può scorrere su e giù lungo la linea della nostra vita e come utilizzare i numeri per comprendere meglio le persone e per conoscere profondamente noi stessi.

Gli incontri, in cui sarà dipanato tale programma, aperti solo ai soci dell’Università Popolare ArtInMovimento, avranno come location sicuramente fino a dicembre la sede della Scuola di Danza Relevé, in via Lessolo 19 a Torino, primo piano (e non piano rialzato).
La location da gennaio sarà comunicata entro fino ottobre. Sarà comunque in zona Torino, massimo prima cintura.

Gli incontri si terranno nelle seguenti date: 10 settembre 2023, sabato 21 ottobre 2023, 26 novembre 2023, 10 dicembre 2023, 21 gennaio 2024, 11 febbraio 2024 e 10 marzo 2024.
L’orario sarà 9.30-18.00 con pausa pranzo di 45 min. possibilmente in loco.

Il costo – solo per i soci – sarà di 100 euro a incontro. La tessera associativa scade il 31 dicembre di ogni anno (per chi non la ha dovrà farla a un costo agevolato di 15 euro) mentre da gennaio tutti si dovrà ripagare l’iscrizione di 20 € per l’anno 2024 e ricompilare la modulistica.
Per procedere all’iscrizione bisogna fare un bonifico bancario di 15 euro all’IBAN IT39Q030 6967 6845 10749159647 [Banca Intesa San Paolo] intestato all’Università Popolare ArtInMovimento APS, con la seguente causale: Iscrizione di Nome e Cognome ad AIM. Successivamente bisognerà inoltrare la ricevuta del bonifico ad andareoltre@artinmovimento.com e procedere all’iscrizione alla realtà associativa, compilando il modulo ad hoc che sarà spedito via posta elettronica. Bisogna inviare per iscritto Nome, Cognome, Codice Fiscale, Città e indirizzo di residenza, CAP, indirizzo e-mail e numero di telefono per facilitare il processo di inserimento nel Libro Soci.

Si aprirà per gli iscritti un nuovo gruppo esclusivo per le condivisioni e le esercitazioni. Non ci sono prerequisiti. Tutti possono parteciparvi. L’importante è che si abbia un’onesta volontà di mettersi in gioco.

Per informazioni si chiami o si scriva su whatsapp al 3663953014.

Il percorso sarà arricchito, per chi lo vorrà, di serata di consapevolezza di sé sui chakra e sui cinque elementi.
Inoltre sono previsti due moduli – uno sull’utilizzo del pendolo e uno sulla percezione delle energie sottili – tenuti da Annunziato Gentiluomo, e altri tre con Marco Cassarino – due di Geometria sacra e una sulla bacchetta magica.

Open post

Operatori Reiki

Operatori Reiki

Università Popolare ArtInMovimento (Scuola Accreditata ASI - Settore Arti Olistiche e Orientali n. A-58)

Iscritti all'Albo dei Tecnici del Benessere

Docenti Reiki

Annunziato Gentiluomo (Stile Usui Shiki Ryoho Tessera n. 20235909; Stili Komyo, Japanese, Teate Tessera n. 20235911; Karuna Reiki Tessera n. 20235910 valide fino al 31/12/2024)

Mauro Biganzoli

Istruttori Reiki

Donato Delvecchio

Ivana Wosner

Geoeffa Cotroneo

Maria Collo

Operatori Reiki

Matteo Valier

 

In formazione avanzata Reiki

Evelyn Meuren

Giorgio Vantaggio

Cantor Festa Larel

Raffaella Libertone

Rossella Mazzilli

Maria Rosaria Scarano

Alessandro Di Maio

Claudine Chantal Marquet

Lorenzo Ramasco

Barbara Orusa

Isabella Rama

Monica Comin

 

Open post

Chianciano Terme Open Day Benessere Olistico Termale & Sani Stili di Vita 2023

Chianciano Terme Open Day Benessere Olistico Termale & Sani Stili di Vita 2023

Si avvicina velocemente l'edizione 2023 Chianciano Terme Open Day Benessere Olistico Termale & Sani Stili di Vita, organizzato da Confassolistiche, in sinergia con ASI, ASI Settore Arti Olistiche e Orientali, Comune di Chianciano Terme, ChiancianoSì e Terme di Chianciano.

Il grande evento si consumerà tra il 24 e il 25 giugno, presso la Sala Fellini delle Terme Acquasanta di Chianciano Terme.

Il mega evento è costituito da due convegni - Il Terzo Settore dalla A alla Z e Il ruolo delle Associazioni Professionali a 10 anni dalla L.4/2013 - e dalla Conferenza Nazionale ASI Settore Arti Olistiche e Orientali.

I tre momenti di approfondimento, discussione, formazione e informazione saranno moderati da Ida Cagno – Direttore Settore Arti Olistiche Orientali ASI e Confassolistiche, e da Deborah Benucci - Vice Presidente Terzo Settore Confassociazioni - Componente del Comitato Tecnico Scientifico ASI Arti Olistiche e Orientali.

Il primo convegno del 24 giugno durerà 2 ore e mezza e inizierà alle ore 15.00.

Per i saluti istituzionali interverranno: Ermanno Rossitti – Responsabile Nazionale ASI Settore Arti Olistiche Orientali; Andrea Marchetti – Sindaco di Chianciano; Carlo Alberto Martellozzo - Amministratore Delegato delle Terme di Chianciano; Sen. Claudio Barbaro – Sottosegretario Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica; l'On. Carmen Letizia Giorgianni - Commissione Bilancio; Fabio Salerno – Direttore Generale ASI Nazionale; Umberto Candela - Direttore Tecnico Nazionale ASI; Prof. Antonio Di Mezza – Presidente CNUPI – Confederazione delle Università Popolari Italiane; e Roberto San Antonio – Presidente COFENAT SPAGNA.

Interverranno di seguito, presentando la propria relazione:

Emilio Minunzio - Membro del Consiglio Nazionale Terzo Settore - Vice Presidente ASI - L'interazione del Terzo Settore all'interno del quadro istituzionale.

On. Gianni Alemanno - Responsabile Nazionale Dipartimento Terzo Settore - Codice Terzo Settore: co-programmazione e co-progettazione.

Deborah Benucci - Tributarista - Vice Presidente Terzo Settore Confassociazioni - Componente del Comitato Tecnico Scientifico ASI Arti Olistiche e Orientali - Codice Terzo Settore: volontario-assicurazione-erogazioni liberali-tenuta e conservazione delle scritture contabili degli enti del Terzo Settore-disposizioni in materia di imposte sui redditi negli Enti del Terzo Settore e Attività commerciali e non commerciali.

Enzo Marra – Dottore Commercialista - Ufficio Studi CONI Campania - Docente SRDS - CONI - Uni Pegaso - Lo sport nel Terzo Settore.

Elvio Zecchin – Direttore Amministrativo Area 32 / Team System - La piattaforma contabile degli ETS.

Dopo trenta minuti di pausa, i lavori riprenderanno alle ore 18.00 con le seguenti relazioni:

Ermanno Rossitti - Presidente Confassolistiche - Il ruolo di Confassolistiche nella crescita di associazioni professionali del benessere olistico naturale.

Dirigente III Divisione - MIMIT Ministero delle Imprese e del Made in Italy (in attesa di conferma) - Il ruolo del Ministero sulle professioni non regolamentate in ordini e collegi L.4/2013.

Angelo Deiana - Presidente Confassociazioni – Il ruolo delle associazioni professionali a 10 anni dalla L.4/2013.

Gianfranco Ziccaro - Fondatore Confassociazioni – Le quattro forme di lavoro del professionista L.4/2013.

Prof. Antonio Di Mezza – Presidente dell'Osservatorio sulle discipline del benessere olistico - Confassociazioni - Il compito dell'Osservatorio di Confassociazioni.

Michele Marzulli - Delegato ai rapporti con l'Europa Confassolistiche - Registro Europeo per la Trasparenza.

Fabrizio Premuti – Presidente Konsumer Italia – Lo sportello di Garanzia L.4/2013.

Franco Fontana – Dirigente Tecnico Intertek Milano - Certificazioni e dei servizi Sud Europa - Confassociazioni Delegato Tecnico ai tavoli Uni delle professioni - La certificazione del professionista sulla base delle norme UNI ai sensi della L. 4/2013.

I due convegni del 24 giugno necessitano l'iscrizione tramite form al seguente URL https://www.confassolistiche.it/iscrizione-convegno-24-e-conferenza-nazionale-asi-25-giugno-2023/.

La partecipazione è valida per l’aggiornamento continuo con il rilascio dell’Attestato di partecipazione per i richiedenti

Si rivolge:
→ ai presidenti delle associazioni affiliate al Settore ASI Arti Olistiche Orientali;
→ ai presidenti delle associazioni culturali, Università Popolari, ETS, aps, non affiliate ASI
→ alle Pubbliche Amministrazioni - Assessorati alle Politiche Sociali- Assessorati alla Cultura e Formazione
→ ai Dottori Commercialisti, Revisori Contabili, Tributaristi, Ragionieri
→ ai presidenti delle associazioni professionali L.4/2013
→ agli operatori e ai professionisti di cui la L.4/2013

La giornata del 25 giugno prevede, come detto, l'XI Conferenza Nazionale ASI Settore Arti Olistiche, i cui lavori inizieranno alle 9.00 per protrarsi fino alle 13.00.

Porteranno i propri saluti Emilio Minunzio, Fabio Salerno, Prof. Antonio Di Mezza, Raffaele Di Lecce (Segretario Generale CNUPI), Michele Marzulli (Presidente LIDU - Lega Internazionali Diritti Umani) e Fabrizio Premuti.

Presenteranno, in questo ordine, le proprie relazioni:

On. Gianni Alemanno – Responsabile Nazionale Dipartimento Terzo Settore - Regolamento e Linee Guida ASI Terzo Settore.

Umberto Candela – Direttore tecnico Nazionale Settori ASI - Sistema di qualificazione ASI: il Registro Nazionale Formatori.

Ida Cagno – Direttore Settore Arti Olistiche Orientali - Regolamento del Settore Arti Olistiche Orientali dbn-dos.

Roberto San Antonio – Presidente COFENAT (Associazione Nazionale dei Professionisti e Terapisti Naturali Autonomi in Spagna) Spagna -  Il ruolo del professionista in medicina naturale in Spagna [Si firmerà un protocollo di intesa tra ASI, CONFASSOLISTICHE e COFENAT].

Alla Conferenza Nazionale parteciperanno come ospiti d'onore: Wang Zhi Xiang (Maestro di Taijiquan ed erede diretto del M. Wang Zhuang Hong), Domiziano Cipriani (Gran Priore Magistrale dell'Ordine dei Templari di Gerusalemme del Principato di Monaco), Jesús Casia (Presidente dell'Università Popolare Jesús Casia, autore internazionale) e il Maestro Gianfranco Gentetsu Tiberti (Monaco Zen).

Concluderà i lavori Ermanno Rossitti con la relazione L'evoluzione del settore: 11 anni di conferenze nazionali, il grande cammino percorso insieme.

L'XI Conferenza Nazionale ASI Settore Arti Olistiche è riservata ai tesserati ASI.
Per l'iscrizione è indispensabile l’iscrizione tramite form https://www.confassolistiche.it/iscrizione-convegno-24-e-conferenza-nazionale-asi-25-giugno-2023/.
Come da regolamento ASI Settore Arti Olistiche Orientali, all’evento devono partecipare i presidenti, i formatori, i docenti, gli istruttori, gli operatori
La partecipazione è valida per l’aggiornamento continuo con il rilascio dell’Attestato di partecipazione per i richiedenti

Per informazioni, richieste e chiarimenti si può scrivere a segreteria@confassolistiche.it o visionare i seguenti siti agli URL https://www.asiartiolisticheorientali.it/programma-open-day-2023/ e https://www.confassolistiche.it/programma-open-day-2023/.

Ecco il programma in pdf PROGRAMMA-CHIANCIANO-24-25 giugno 2023

All'URL https://www.confassolistiche.it/prenotazione-alberghiera-chianciano-24-e-25-giugno-2023/ si trovano indicazioni per la sistemazione alberghiera in loco.

Un programma ricco, con nomi importanti che vuole contribuire a farci riflettere sullo stato dell'arte del Terzo Settore in Italia e di tutti i nuovi aspetti contabili, amministrativi, giuridici del Codice del Terzo Settore Dlgs 117/2017
Un professionista che lavoro nel campo delle discipline olistiche e della arti del benessere non può perdersi un evento così ben strutturato e votato alla formazione e all'informazione del ruolo delle associazioni professionali a 10 anni dalla legge 4/2013.

 

Open post

Educazione alla sensitività e alla medianità con Imma Lucà

Educazione alla sensitività e alla medianità con Imma Lucà

Imma Lucà, dopo il successo della giornata del 1° maggio 2023, ritorna all'Università Popolare ArtInMovimento per continuare a offrire il suo contributo al nostro percorso Introduzione alla Sensitività, alla Medianità e al Channeling che ha coinvolto, finora, Manuela Pompas, Annalisa Perrino e Linda Macaluso.

Ha battezzato il mini-percorso come Educazione alla sensitività e alla medianità. 

Nei tre giorni - 11 giugno, 10 settembre e 22 ottobre -, si inizierà consapevolizzando sempre di più la propria sensitività, base per poi arrivare alla medianità, dando istruzioni su come attivare e chiudere il canale, come proporsi al Mondo dello Spirito e come dare il messaggio del contatto. Imma Lucà attraverso decine di esercizi, la sua esperienza e i suoi studi, aiuterà i presenti ad accedere al proprio potenziale medianico e svilupparlo al meglio.

Il percorso nella medianità è serio e prevede grande disciplina, attenzione e rispetto. Ritengo sia indispensabile dar man forte alle basi sensitive di ciascuno, aiutare il processo di espansione dei sensi e direzionare l'intuito per permettere a tutti di affacciarsi al Mondo dello Spirito che non vedo l'ora di essere contattato da noi. Sono felice di tornare a Torino: è una città esoterica, l'Università Popolare ArtInMovimento è una realtà seria e lavorare con Nunzio è sempre motivante, afferma Imma Lucà.

Il percorso è a numero chiuso: 20 è il numero massimo di partecipanti. Ci sono altri 10 posti.

Per chi fosse interessato, può chiamare al 366 3953014 o scrivere ad andareoltre@artinmovimento.com. L'11 giugno la location è la Scuola di Danza Relevè, sita in via Lessolo, 19 a Torino.

Open post

Secondo livello di Reiki a Torino

Secondo livello di Reiki a Torino

L’Università Popolare ArtInMovimento – Scuola Accreditata ASI-DBN DOS propone il seminario di secondo grado di ReikiOkuden a Torino, in corso Verona, 20, dal 26 al 28 maggio con i seguenti orari venerdì 18.30-22.30; sabato 10.30-18.00 e domenica 10.00-17.00.

Durante il seminario, oltre all’unica “attivazione” secondo il Metodo Tradizionale di USUI, verranno presentati i primi tre simboli del Reiki, le “ciotole sacre” che ci permettono di potenziare i vari tipi di trattamento e ci aprono un infinito mondo di possibilità per poter utilizzare questo magnifico strumento. È il livello del fare creativo, infatti. Con questi nuovi strumenti si potrà trascendere il tatto, operando al di là del tempo e dello spazio. Tra gli altri saranno presentati il trattamento a distanza, quello mentale (sugli schemi cognitivi e sulle abitudine), quello all’albero genealogico, quello alle situazioni, quello alle relazioni e al bambino interiore, e verranno veicolate tecniche di potenziamento del proprio canale personale, in modo tale da aprirsi all’ascolto delle energie sottili e della guida del divino a 360 gradiBasti questo per comprendere come al centro dei tre giorni risuoneranno come parole chiave responsabilità e co-creazione, precisa il facilitatore Annunziato Gentiluomo.

Il Reiki, col secondo grado, diventa un percorso evolutivo a tutti gli effetti e parte integrante della vita dell’operatore. È, difatti, un seminario molto meditativo della durata di circa venti ore, in cui il silenzio, la meditazione e l’Om sono i protagonisti indiscussi.

Alla fine del seminario si consegneranno l’attestato/diploma di frequenza del II grado di Reiki dell’ASI Settore Arti Olistiche e Orientali, e le dispense del corso, circa trecento pagine di appunti, riflessioni e riferimenti bibliografici.

Per informazioni, si contatti il 366 3953014 o si scrive ad andareoltre@artinmovimento.com.

Un’esperienza trasformativa per massimo cinque partecipanti. Tre giorni carichi di sapienza, conoscenza e istruzioni, frutto di oltre quindici anni di studio, pratica e realizzazioni. Conditio sine qua no, aver frequentato il primo livello di Reiki, essere motivati, essere pronti a volare e abbandonare ogni certezza e aprirsi al mondo della vibrazione.

Ci sono altri due posti.

Open post

Attivazione all’energia degli Angeli

Attivazione all’energia degli Angeli

Domenica 21 maggio, dalle 9.30 alle 19.30, presso la Scuola di Danza Relevé, sito in via Lessolo, 19 a Torino, sarà da noi proposto il prossimo appuntamento del percorso di Introduzione alla sensitività, alla medianità e al channeling.

La giornata, dal titolo Attivazione all’energia degli Angeli, sarà condotta da Linda Macaluso, medium, sensitiva, ricercatrice ed esploratrice nell’ambito parapsicologico e spirituale, da molti anni opera conducendo corsi e conferenze sugli Angeli e sul mondo parallelo, esplorando molti metodi e tecniche.

Linda utilizza istruzioni ed apprendimenti avuti sin dalla più tenera età in seguito ai contatti con gli Angeli ed entità superiori che le hanno permesso di entrare in empatia con la parte più nascosta all’interno del nostro sé. Aiuta a riconoscere i problemi più intimi e personali dell’individuo, indicandogli le proprie mete esistenziali e spirituali. I contatti con l’aldilà e con i trapassati le permettono di portare conforto alle persone colpite dal lutto.

Una figura poliedrica e molto conosciuta nell’ambiente, presenterà ai partecipanti un vero e proprio viaggio attraverso la meditazione e l’esperienza del sentire angelico, un contatto consapevole con questa vibrazione e con il canale di comunicazione divina. Spiegherà come sviluppare le nostre capacità intuitive naturali e come comunicare con gli Angeli e le Guide, questi esseri meravigliosi che sono intorno a noi per aiutarci e sostenerci.

Il seminario di medianità angelica si divide in due parti. Durante la mattinata Linda toccherà i seguenti argomenti: chi sono le guide e come riconoscerle; come avvengono i contatti Angelici; le regole per contattare gli Angeli; e la meditazione per incontrare il proprio Angelo. Nel pomeriggio invece ci si soffermerà su: come attivare e rinforzare il nostro canalecome imparare a fidarci della nostra parte intuitiva, della saggezza e della guida interiore; esercizi a coppie, per sensibilizzare i presenti alla connessione e alla comunicazione con i propri Angeli e i propri Spiriti Guida.

Ci sono ancora solo 3 posti. Per informazioni, chiamare o scrivere al 3663953014 (Annunziato Gentiluomo) o inviare un e-mail ad andareoltre@artinmovimento.com.

Open post

Dalla sensitività alla medianità

Dalla sensitività alla medianità

L’Università Popolare ArtInMovimento, all’interno del suo personale percorso di formazione Le fondamenta della sensitività e della medianità, dopo l’esperienza con Manuela Pompas inerente allo sviluppo dei talenti individuali, passa a proporre per le giornate del 30 aprile e dell’1 maggio. il workshop di due giorni Dalla sensitività alla medianità che è un minipercorso esperienziale e altamente formativo.
La due giorni inizierà con Annalisa Perrino che offrirà, dopo aver chiarito la differenza tra sensitività e medianità, prima strumenti per lo sviluppo della sensitività e poi altre pratiche per consapevolizzare la propria medianità. Il giorno dopo Imma Lucà continuerà nel proporre esercizi per accedere al potenziale medianico e svilupparlo al meglio.
Per iscriversi al seminario, bisogna versare 20 € che coprono SOLO i costi della tessera associativa ad ArtInMovimento fino al 31 dicembre e che non saranno restituiti, anche se poi non si dovesse partecipare al seminario.

In loco si pagherà 100 euro a giornata.
Ci si può iscrivere anche a solo una giornata, anche se il percorso pensato si articola nei due giorni. Le due relatrici si sono messe d’accordo per offrire una full immersion fattiva ed efficace, ma ciascuno è libero di investire il proprio tempo e i propri soldi come crede.
La location del seminario Dalla sensitività alla medianità è la Scuola di Danza Relevè, sita in via Lessolo, 19 a Torino.

Gli orari saranno 10.00-19.30, ma bisogna arrivare entro le 9.40 per assolvere alle questioni burocratiche e amministrative.
Come si diceva, per riservare un posto per il seminario Dalla sensitività alla medianità (a numero chiuso: non più di 20 iscritti) con Annalisa Perrino e Imma Lucà del 30 aprile e dell’1 maggio, il bonifico bancario di 20 euro va indirizzato a: Università Popolare ArtInMovimento – Corso Verona, 20 – 10152 Torino (TO)
IBAN: IT39Q030 6967 6845 10749159647 [Banca Intesa San Paolo]
con la seguente causale: erogazione liberale per iscrizione ad Artinmovimento per 2023.
La ricevuta deve essere inviata ad andareoltre@artinmovimento.com. Può essere comulativo indicando i nomi degli interessati. Si prega, infine, di arrivare al seminario col modulo di richiesta di far parte della realtà associativa compilato.
Per chi avesse necessità di uno o due pernotti, è stata stipulata una convenzione con la struttura Camplus (https://www.campluscollege.it/residenze-universitarie/torino/regioparco/) – sede via Perugia. Bisogna dire che si è soci dell’Università Popolare ArtInMovimento APS. La struttura è sita in via Perugia, 45, a Torino. Il telefono è 011 040 0406.

Posts navigation

1 2 3 4 5 6
Scroll to top