Cielo e Terra nel nostro corpo

Il Metodo Natural Movement nasce dal lavoro e dall’esperienza dei due autori, Roberta Truppi ed Eros Garberoglio, da anni impegnati nello studio e nella pratica di vari approcci corporei con l’obiettivo di migliorare l’imprescindibile sinergia tra corpo mente, e spirito. Cosa si intende per corpo-materia? Come lavorano muscoli e tendini? Cosa significa memoria corporea? E come si sposta l’energia all’interno del nostro corpo? È possibile riconoscere e canalizzare la rabbia e far sì che si trasformi in energia armonica e costruttiva? Come si deve respirare e perché, in che modo il respiro può modificare la nostra vita, il comparto corporeo e contemporaneamente quello spirituale-emotivo? Questo rivoluzionario metodo permette l’identificazione tra due diverse tipologie di appartenenza: sono Cielo o Terra? Attraverso un test e alcuni esercizi è possibile capire a quale delle due energie si appartiene permettendo, così, di raggiungere uno stato di benessere fisico e mentale.

Uno dei centri fondamentali dei questo approccio interdisciplinare è la riprogrammazione. Un corpo affaticato o irrigidito, un corpo a cui non sono state dedicate le giuste attenzioni - e che ha dunque assunto, nel tempo, posture errate e atteggiamenti di chiusura o protezione - può essere rieducato e corretto, passo dopo passo, attraverso metodiche di ascolto ed allenamento quotidiano da ognuno di noi, anche da chi non è solito praticare attività fisica, ma desidera riprendere contatto con sé, o può essere inserito in un programma chi già pratica sport, perché la differenza non sta in ciò che fai ma in come lo fai!

In Cielo e Terra nel nostro corpo (Psiche 2, 2020) si troverà un'interessante presentazione del metodo per comprendere la propria natura e iniziare così a riprogrammarlo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top