Radioestesia Spirituale Russa

L’inizio del XXI secolo, in Russia, è stato segnato dall’espansione della spiritualità e dalla creazione delle nuove tecnologie bio-infor­mazionali. Un approccio spirituale alla radiestesia è stato tracciato per la prima volta nella Medicina Multidimensionale, opera di Liudmila Puchkò (1937-2010), e, successivamente, è stato appro­fondito nel metodo di Pavel Le Energie della Guarigione, ancora in corso di completamento. In radiestesia spirituale si lavora in stretta collaborazione con il proprio Sé Superiore inteso come una triade di Spirito, Anima e Subconscio. Il radiestesista diventa così un vero “allievo” della pro­pria parte divina, che lo collega sempre di più con una realtà di ordine superiore. Questa unione dà vita alle inedite “tecnologie radiestesiche” che formano un ramificato e profondo metodo di pulizia dell’organi­smo multidimensionale dai programmi negativi. L’operatore, iniziando dal linguaggio simbolico, trasforma e sem­plifica gradualmente le sue tecniche, per oltrepassare la materia e crescere, sentendosi una parte di diritto del Sistema della Mente Suprema.

Radioestesia Spirituale Russa di Olga Samarina  è un testo del 2017 di 380 pagine, edito da Psiche 2, esaustivo, costellato da protocolli e programmi utilissimi per chi vuole accedere alla sapienza della radioestesia spirituale. Offrendo una visione accurata e innovativa della disciplina e degli ingredienti necessari a chi vi si avvicina, si configura come un volume ricco di valide indicazioni e, nonostante la complessità dei riferimenti, agevole nella lettura.

Olga Samarina è nata a Rostov-sul-Don, in Rus­sia meridionale, ed è laureata in Storia. La passione per il sapere e per l’ignoto si è tradotta, negli anni, in un costante esercizio dell’arte della radiestesia (dal 1986) e nello studio della spiri­tualità russa. Si occupa della divulgazione dei materiali riguardanti l’universo olistico russo (in piena espansio­ne) traducendo e interpretando un numero significativo di mate­riali dal web in cirillico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scroll to top